Il match era iniziato con un giocatore in meno nello schieramento rossoblù ma nonostante ciò la squadra aveva retto bene per tutto il primo tempo tenendo a bada i pesaresi, molto bravi nell’ applicare il pressing.
Il crollo è avvenuto nella ripresa quando i rivieraschi perdendo altri due giocatori per infortunio rimangono in netta minoranza numerica rispetto all’ avversario che ne approfitta vincendo per 45 – 3.

“Dobbiamo ringraziare soprattutto i compagni assenti alla partenza della trasferta per questa cocente sconfitta? commenta duramente l’ allenatore Pignotti “ ma nonostante tutto la squadra vince più dello scorso anno?.

I guerrieri sambenedettesi scenderanno di nuovo in campo Domenica 21 marzo alle 14.30 contro la A.S. Rimini Rugby allo stadio F.lli Ballarin di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 216 volte, 1 oggi)