SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) – Il concorso nazionale per gruppi emergenti, Sotterranea 2004, prosegue a gran regime. Ottime bands e un grande pubblico partecipano alla kermesse in svolgimento al Brunch Club, in via G. di Vittorio, sulla Statale Sud di San Benedetto del Tronto. Archiviata la categoria Metal e Dintorni, vinta dai Subliminal Crusher di Terni, arriva la serata della finale Sotterranea Altre Tendenze (sabato 28 febbraio), che vedrà altre sei bands in gara sul palco del club frequentato da giovani rockettari:
Target di Campobasso, Mosaiko di Ortona, Voice of Harold di Genova, E.S.D.E.M. di Macerata, Progetto Scolopendra di Ripatransone e Mary Looks Up di Ancona, quest’ultima va in scena questa sera per la seconda semifinale di Sotterranea Rock.
Nel concorso Sotterranea Altre Tendenze prendono parte formazioni che fanno ricorso all’elettronica, al digitale, a strumenti inusuali e sperimentano nuove soluzioni sonore.
All’appuntamento del 28 febbraio troviamo tre formazioni marchigiane. Dalla provincia di Ascoli il Progetto Scolopendra, un sestetto di Ripatransone che propone uno stravagante punk religioso. La band: Andrea Vecchiarelli, voce, birimbao e flauti, Stefano Vespasiani, chitarra, Davide Traini, basso, Andrea Monopoli, tastiera, Maurizio Cardarelli, percussioni, cembalo e gong.
Da Macerata arriva il progetto E.S.D.E.M., basato sulla ricerca assidua di nuove e sperimentali sonorità: post-rock-elettroacid e dark-melody. La base ritmica è formata da batterie programmate in digitale e dal basso di Simone Viburni, dove s’intrecciano le acide timbriche della chitarra di Tomaso Muzzetto, e le cupe atmosfere frenetiche create dal sampler-keyboard di Simone Paolo Ricci, il tutto avvolto nella voce onirica di Alessandra Farabollini.
Nella stessa sera va in scena la seconda semifinale di Sotterranea Rock (la finalissima si svolgerà il 20 marzo), a cui prendono parte i Mary Looks Up di Ancona. La loro musica è un’interessante miscela di rock classico e di forti sonorità elettroniche. Ivan Battistella, voce e chitarra, Andrea Gagliardi, tastiere, Francesco Ansevini, basso, Simone Gagliardi, batteria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 307 volte, 1 oggi)