Il meeting avrà la durata di tre giorni (27, 28 e 29) e
sarà riservato alle categorie junior e senior.

Gli atleti della Pattinatori Sambenedettesi, allenati dal
duo Conti Massimo – Ricci Benedetto, hanno come
solito obiettivo quello di far bene e di confermare le
proprie potenzialità in modo tale da dar risalto alle tante buone individualità presenti, non perdendo tuttavia di vista la classifica generale a squadre, accumulando
quanti più punti possibili.

Per quanto riguarda la categoria “junior?, l’attenzione
sarà focalizzata sull’atleta Marta Bugari, fresca di convocazione al raduno nazionale.

Folta la rappresentativa per la categoria “senior? che
vedrà la partecipazioni di tanti atleti di spicco del
pattinaggio sambenedettese, ma di rilevanza nazionale
ed internazionale: la nazionale Laura Lardani; l’ex
nazionale juniores (ora nella categoria senior) Simona Spinozzi, fresca tra l’altro della partecipazione ai
Campionati del Mondo.

Tra gli altri atleti sambenedettesi seniores in grado di
ben figurare vi sono anche: Alessandra Spaziani, Arianna Di Buò, Matteo Angelini e Benedetto Ricci.

Insomma, ci sono tutte le basi per ben figurare e per
tenere alto il nome del pattinaggio sambenedettese e
quindi della Pattinatori Sambenedettesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 206 volte, 1 oggi)