NOTE: terreno pesante, a Taranto piove dalla mattinata e continua a piovere durante l’incontro. Presenti meno di mille spettatori, di cui circa 350 di San Benedetto (quattro pullman). Negati gli accrediti a numerosi giornalisti sambenedettesi. Sciopero del tifo dei tifosi tarantini, che hanno disertato la Curva Nord

FORMAZIONE SAMB: Aprea, Cottini, Petterini, Maury, Napolioni, Taccucci, Maschio, Filippi (30′ s.t. Martusciello), Borneo, Bifini (24′ s.t. Franchi), Esposito (8′ s.t. Fanesi).

FORMAZIONE TARANTO: Signorile, Panarelli, Paoli, Bettoni, Di Meo, Esposito, Di Fausto, Del Signore, Vidallè, Triuzzi, De Liguori.

35′ Taccucci svirgola un pallone con Vidallè che era pronto ad intervenire all’interno dell’area di rigore.

SECONDO TEMPO

1′ Ammonito Maury;

5′ Esposito, a seguito di un calcio d’angolo, ha la possibilità di tirare verso la porta di Aprea dall’interno dell’area di rigore, ma il pallone, mal calciato, termina fuori;

6′ Cottini spazza dal limite dell’area, il pallone ha una traiettoria a campanile altissima, Aprea indietreggia sulla linea di porta e responge di pugni, la palla rimbalza in calcio d’angolo; buon momento per il Taranto, Samb sulla difensiva.

12′ Vidallè, a tu per tu con Aprea, si fa respingere una conclusione a colpo sicuro in calcio d’angolo;

20′ Un duro intervento su Fanesi a centrocampo origina una rissa che coinvolge tutti i giocatori delle due squadre più molti della panchina: ne fanno le spese Cottini e Triuzzi, espulsi;

40′ Vidallè supera Aprea ma Taccucci respinge sulla linea, ma l’azione è fermata per fuorigioco dello stesso Vidallè;

43′ Lancio lungo per Borneo: Signorile esce dall’area di rigore e libera;

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)