Con una superba prestazione il team rossoblu della D’isidori costruzioni ha avuto la meglio battendo il Montegranaro calcio a 5 per 6 a 5. La virtusamb inizia alla grande chiudendo gli avversari nella propria metà campo e colpendo in pochi minuti addirittura cinque volte i pali. L’estremo giocatore montegranarese è autore di ottime parate che negano più volte il meritato vantaggio rossoblu. Purtroppo sfruttando un veloce contropiede, sono gli ospiti a passare in vantaggio.

Successivamente sale in cattedra Umberto Lucidi che sfrutta al meglio uno schema di calcio d’angolo e pareggia. Sempre Lucidi ma questa volta su punizione porta in vantaggio i rossoblu con un preciso tiro che si insacca all’incrocio dei pali. I sambenedettesi convinti di portare in porto la gara continuano a macinare gioco e occasioni da rete e dopo un lungo assedio alla porta dei locali, Talamonti segna il terzo gol. La virtusamb sfiora più volte la quarta marcatura ma da gol sbaglliato a gol subito gli ospiti riescono ad accorciare le distanze e poi a pareggiare subito dopo.

I sambenedettesi non si arrendono e su schema di calcio d’angolo ancora Lucidi segna il vantaggio. La virtus ci crede e in contropiede Domenico Ricci segna il quinto gol. I locali cercano di rientrare in partita e segnano il quarto gol su una disattenzione difensiva ma ancora una volta il bomber Lucidi nuovamente su calcio d’angolo segna la rete che sancisce definitivamente la fine del match. Sul recupero i locali segnano il quinto gol ma ormai la gara è conclusa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)