NOTE: oltre 5.000 spettatori presenti di cui circa 600 da San Benedetto. Temperatura di 15°C, campo in buone condizioni.

PRIMO TEMPO.

1′ Bifini prova a sorprendere Rossi con un tiro da oltre trenta metri, nessun problema per il portiere rossonero;

6′ Del Core brucia Pedotti e Cottini in velocità, ma al momento del tiro lo stesso Pedotti ribatte il suo tiro;

8′ Petterini, lanciato da Borneo, percorre la metà campo foggiana ma al momento del tiro, a tu per tu con Rossi, spara altissimo

12′ Punizione di Faieta dalla sinistra, al centro dell’area di rigore svetta Del Core che colpisce di testa ma la deviazione finisce fuori;

13′ Azione di Borneo, la palla arriva a Bifini che dal limite dell’area di rigore incrocia sul secondo palo, ma la palla termina di poco a lato con Rossi sulla traiettoria;

16′ Brutto si beve Petterini con una finta, sul suo bel traversone Del Core, solo a pochi metri da Aprea, non arriva;

17′ A seguito di un angolo, Pennacchietti prova il tiro dal limite dell’area, la palla capita dalle parti di Da Silva che però, a pochi metri da Aprea, non riesce a deviare verso la porta: la Samb soffre;

19′ Ammonito Pedotti per l’ennesimo fallo su Dal Core;

20′ A seguito di un calcio di punizione, Da Silva è lasciato completamente solo al centro dell’area di rigore: colpisce di testa ma la palla fa la barba al palo alla sinistra di Aprea; subito dopo breve diverbio tra Cottini e Pedotti;

22′ Faieta tira dai venticinque metri, palla sul fondo, controllata da Aprea;

27′ Bifini, dal limite dell’area di rigore, tira con il destro sul secondo palo, la palla esce di poco;

33′ Dal Core pericoloso in area, la palla arriva a Imbriani che ha il tempo di far rimbalzare il pallone; però eccede troppo, e il suo tiro è ribattuto da Pedotti e termina in angolo, con la palla che sfiora il palo mentre Aprea è a terra;

38′ Brutto arriva al tiro dal limite, ma il pallone termina altissimo;

39′ Palla in area per Dal Core, Taccucci si oppone con il corpo alla conclusione rasoterra;

41′ Pedotti colpisce di testa a seguito di un calcio d’angolo: Rossi ci arriva ma sembra trascinare con sè la palla oltre la linea; l’arbitro e il guardalinee non sono dell’avviso, Filippi verrà ammonito per proteste;

43′ Filippi, dalla fascia destra, finge il cross e invece tira: la palla sfiora il sette con Rossi battuto;

44′ Ancora Samb: Petterini cavalca ancora sulla fascia sinistra, entra in area ma il suo tiro non crea problemi a Rossi;

45′ Borneo centra per Bifini che, in corsa, prova il tiro al volo senza fortuna

1′ recupero.

SECONDO TEMPO.

5′ Borneo fa sponda per Esposito, il Foggia salva in angolo;

9′ Numero di Bifini, che fa un tunnel a Sapienza, entra in area dalla destra e prova a superare Rossi con un tiro di destro a rientrare: sembra gol, e invece la palla “gira” attorno al secondo palo;

16′ Brutto prova un tiro dalla distanza, Aprea è bravissimo a bloccare al volo; NOTE: oltre 5.000 spettatori presenti di cui circa 500 da San Benedetto. Temperatura di 15°C, campo in buone condizioni.

PRIMO TEMPO.

1′ Bifini prova a sorprendere Rossi con un tiro da oltre trenta metri, nessun problema per il portiere rossonero;

6′ Del Core brucia Pedotti e Cottini in velocità, ma al momento del tiro lo stesso Pedotti ribatte il suo tiro;

8′ Petterini, lanciato da Borneo, percorre la metà campo foggiana ma al momento del tiro, a tu per tu con Rossi, spara altissimo

12′ Punizione di Faieta dalla sinistra, al centro dell’area di rigore svetta Del Core che colpisce di testa ma la deviazione finisce fuori;

13′ Azione di Borneo, la palla arriva a Bifini che dal limite dell’area di rigore incrocia sul secondo palo, ma la palla termina di poco a lato con Rossi sulla traiettoria;

16′ Brutto si beve Petterini con una finta, sul suo bel traversone Del Core, solo a pochi metri da Aprea, non arriva;

17′ A seguito di un angolo, Pennacchietti prova il tiro dal limite dell’area, la palla capita dalle parti di Da Silva che però, a pochi metri da Aprea, non riesce a deviare verso la porta: la Samb soffre;

19′ Ammonito Pedotti per l’ennesimo fallo su Dal Core;

20′ A seguito di un calcio di punizione, Da Silva è lasciato completamente solo al centro dell’area di rigore: colpisce di testa ma la palla fa la barba al palo alla sinistra di Aprea; subito dopo breve diverbio tra Cottini e Pedotti;

22′ Faieta tira dai venticinque metri, palla sul fondo, controllata da Aprea;

27′ Bifini, dal limite dell’area di rigore, tira con il destro sul secondo palo, la palla esce di poco;

33′ Dal Core pericoloso in area, la palla arriva a Imbriani che ha il tempo di far rimbalzare il pallone; però eccede troppo, e il suo tiro è ribattuto da Pedotti e termina in angolo, con la palla che sfiora il palo mentre Aprea è a terra;

38′ Brutto arriva al tiro dal limite, ma il pallone termina altissimo;

39′ Palla in area per Dal Core, Taccucci si oppone con il corpo alla conclusione rasoterra;

41′ Pedotti colpisce di testa a seguito di un calcio d’angolo: Rossi ci arriva ma sembra trascinare con sè la palla oltre la linea; l’arbitro e il guardalinee non sono dell’avviso, Filippi verrà ammonito per proteste;

43′ Filippi, dalla fascia destra, finge il cross e invece tira: la palla sfiora il sette con Rossi battuto;

44′ Ancora Samb: Petterini cavalca ancora sulla fascia sinistra, entra in area ma il suo tiro non crea problemi a Rossi;

45′ Borneo centra per Bifini che, in corsa, prova il tiro al volo senza fortuna

1′ recupero.

SECONDO TEMPO.

5′ Borneo fa sponda per Esposito, il Foggia salva in angolo;

9′ Numero di Bifini, che fa un tunnel a Sapienza, entra in area dalla destra e prova a superare Rossi con un tiro di destro a rientrare: sembra gol, e invece la palla “gira” attorno al secondo palo;

24′ Cross di Pedotti dalla destra, Borneo incorna a centro area ma il pallone esce di poco, con Rossi fermo;

30′ lancio di Napolioni sulla destra, Assennato sbaglia l’appoggio di testa a Rossi, sulla palla si proietta velocissimo Martini che anticipa l’uscita di Rossi. Rigore e ammonizione del portiere. Sul dischetto va Borneo che spiazza il portiere tirando alla sua sinistra;

36′ Marra, sinistro dal limite: rasoterra fuori di due metri;

37′ Brutto, sempre dal limite dell’area: tiro debole che Aprea blocca senza problemi;

40′ Succede l’incredibile in area della Samb: Marra, Da Silva e infine Faieta tirano a colpo sicuro ma la palla sembra in flipper. Rimpalli continui nell’area piccola con un paio di salvataggi sulla linea e due parate decisive di Aprea;

42′ Contropiede micidiale della Samb: Napolioni avvia l’azione, Esposito lancia Bifini che allarga per Martini: il “furetto” rossoblù chiede il triangolo a Bifini che gli restituisce un pallone perfetto. Martini mette in mezzo per Borneo che segna a porta vuota. 2-0.

4 minuti di recupero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)