La Samb farà ricorso per la squalifica assegnata al nuovo acquisto Antonio Maschio: effettivamente, le due giornate comminate al centrocampista rossoblù sono sembrate subito eccessive; purtroppo il fallo commesso su Macrì è stato giudicato come un “atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco”, mentre a nostro avviso era un normale fallo di gioco.

A nostro avviso, se la Samb riuscirà a presentare delle idonee immagini filmate, le possibilità di veder ridotta la squalifica ad una sola giornata non sono poche; sarebbe un bel risultato perché, per quanto abbiamo visto a Martina, Maschio ha le qualità per rivelarsi un trascinatore del centrocampo rossoblù.

Scricchiolano invece i muscoli di diversi giocatori della Samb: Filippi, Kanjengele e Gennari si sono allenati a parte, mentre è rimasto fermo Martusciello, che in mattinata si è sottoposto ad una ecografia. Ancora problemi al ginocchio per Franchi.

Quella contro la Vis Pesaro, domenica prossima, è una ulteriore ed ennesima sfida della verità per il tecnico Sauro Trillini: se ne parla da mesi, ma stavolta, con il Lanciano a quattro punti e il campionato che entra nella fase conclusiva, la Samb non può più commettere errori.

Sarà Marelli di Como l’arbitro di Samb-Vis Pesaro.

SALA STAMPA E PARCHEGGI. Clicca di seguito per leggere la nostra opinione: http://www.sambenedettoggi.it/showarticle.php?ida=4274

e qui per leggere l’opinione di un nostro lettore: http://www.sambenedettoggi.it/showarticle.php?ida=4283

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)