Spacciavano pasticche di exstasy e hashish davanti alle discoteche e ai pub di Tortoreto, Alba e Martinsicuro. I carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica hanno arrestato Cristiano Santoro di San Benedetto e Marco Pavone di Pescara con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I due sono stati sorpresi in un parcheggio mentre erano intenti a vendere la droga. Nel corso della perquisizione le forze dell’ordine hanno sequestrato 50 pasticche di exstasy, 20 grammi di hashish e denaro contante.

Nel corso di un’altra operazione di controllo condotta all’esterno dei locali notturni i carabinieri di Alba Adriatica hanno arrestato per furto Gianluca Guidotti, 32 anni, di Spinetoli. L’uomo è stato sorpreso mentre rubava all’interno di alcune auto in sosta cellulari e autoradio, per un valore di circa mille euro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 151 volte, 1 oggi)