Tralasciando il risultato agonistico (assolutamente secondario in un campionato giovanile) la soddisfazione dello staff della società sambenedettese è legittima, poiché nel corso della stagione i progressi messi in mostra dalle ragazze sono stati molti e tutti visibili. Inoltre, l’aver affrontato questo torneo con molte atlete abbondantemente al di sotto dell’età massima consentita di 17 anni ha costituito un probante test per la squadra, dal quale sono state tutte promosse a pieni voti.
Il vivaio della società di Via Puglia è sempre stato molto prodigo di campionesse e crediamo che anche quest’anno si prosegua sulla medesima via.
Questa la rosa a disposizione delle allenatrici Giorgia Pasqualini e Monica Lindori, coordinate da Griselda Micucci: Rossi, Piergallini, Gabrielli C., Gabrielli S., Vesperini, Gentili, Zazzetta, Tremaroli, Ortenzi, Pellizzon, Grossi, Grazioli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 266 volte, 1 oggi)