“In città la vera emergenza è la cocaina fra i giovani.
Negli ultimi due anni ci sono stati sette suicidi fra i
giovani. Non si capisce cosa c’entrino i privati con
questo male oscuro che attanaglia i nostri figli. Sono
tre anni che urlo in questo consiglio comunale che il
disagio mentale è il problema dei problemi.

Questa amministrazione ha pagato sei mesi di affitto
per niente, perché il privato del terzo settore non era
soddisfatto dei locali. Ma è possibile farsi ricattare
così”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte, 1 oggi)