Dopo l’incontro interlocutorio della scorsa settimana a San Benedetto con l’arrivo in città del Sottosegretario alle Risorse agricole Paolo Scarpa Bonazza Buora, oggi sarà un giorno cruciale per la marineria locale.

Una delegazione di pescatori sambenedettesi sarà questa mattina a Roma per ricambiare la ‘visita’ all’on. Scarpa. Sul tavolo della discussione ci saranno le problematiche e le richieste della piccola pesca locale: l’incongruenza delle legislazione europea con la situazione vissuta dai pescatori in Adriatico rispetto alla taglia minima del pescato, la necessità di usufruire di fondi più consistenti per la rottamazione delle imbarcazioni obsolete e l’assoluto bisogno di una ridefinizione delle acque navigabili per estendere il raggio di azione degli operatori del mare.

I pescatori attendono interventi strutturali e duraturi dalle istituzioni competenti per consentire alla categoria di uscire da una crisi che, al momento, sembra non avere vie d’uscita. L’incontro odierno darà le prime risposte?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)