Con riferimento all’incontro della scorsa settimana tra la marineria e il sottosegretario con delega alla pesca on. Scarpa Bonazza Buora, l’assessore alla pesca Marco Lorenzetti smentisce quanto dichiarato da alcuni esponenti politici, e cioè che la Regione Marche non sia stata informata della visita del Sottosegretario. “Le affermazioni lette sulla stampa sorprendono – dice Lorenzetti, che esibisce copia del fax d’invito spedito dal Comandante della Capitaneria di Porto all’Assessorato regionale alla pesca in data 22 gennaio – la Regione è stata sempre informata degli eventi in atto”.

“Sul campo, come sempre accade- prosegue l’assessore- ho avuto al mio fianco il Vicesindaco Pasqualino Piunti, i Consiglieri Benedetto Marinangeli, Benito Rossi, Paolo Forli, Giovanni Chiarini e l’Onorevole Gianluigi Scaltritti. Noi non facciamo propaganda ma lavoriamo a fianco della marineria per la risoluzione dei problemi della categoria”.

“L’Amministrazione sta facendo la sua parte – è la conclusione dell’Assessore – attendiamo con piacere anche l’interessamento di altre autorevoli istituzioni di cui abbiamo il massimo rispetto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 96 volte, 1 oggi)