Nato a Somma Vesuviana (NA) il 1° aprile 1978, Antonio Maschio è un centrocampista con propensione offensiva che ama giocare nella porzione di centro-sinistra del campo.

Maschio, dopo gli esordi tra i professionisti con la Turris in C2, è stato un anno a Bologna in Serie A (nessuna presenza), poi ha ricominciato la carriera dal Nardò in C2 (1998-99, 30 presenze e 2 gol).

L’anno dopo, a Faenza, in C2, 28 presenze e 3 reti. Dal 2000-01 Maschio è approdato in C1: due stagioni alla Fermana (60 presenze e un gol), poi, lo scorso anno, il balzo in Serie B: con la Salernitana, in un anno e mezzo, 37 presenze e un gol.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)