I carabinieri di Martinsicuro hanno arrestato 3 persone e accompagnato in questura 12 clandestini per i relativi provvedimenti di espulsione. Gli arrestati sono Senad Cabrajac, 46 anni, e Emir Jusovic, 34 anni, colpito da un decreto di espulsione non ottemperato emesso dalla Questura di Teramo nel 2003.

In manette è finita anche una donna albanese di 32 anni, Lorena Begaj. Quest’ultima era stata accompagnata alla frontiera perchè clandestina ma, dopo essere rientrata in Albania, aveva nuovamente fatto ritorno in Italia senza i documenti necessari.

Il prossimo 30 gennaio a Martinsicuro si svolgerà un Consiglio comunale straordinario incentrato esclusivamente sulle problematiche di ordine pubblico legate alla presenza di extracomunitari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)