Una giovane di 29 si è suicidata ieri mattina a San
Benedetto. La donna abitava da sola in un piccolo
appartamento in Via Formentini. La tragedia è avvenuta
ieri mattina intorno alle 11.30: la ragazza ha deciso di
farla finita con una calza di nylon stretta al collo e ben
legata alla maniglia di una finestra. A rinvenire il corpo
senza vita della giovane è stato il padre, preoccupato
perchè da qualche giorno non riusciva a comunicare
con la figlia. Le cause del gesto non sono ancora note.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)