Hanno aggredito e picchiato brutalmente due anziani in un bar, per ragioni che sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri. Un nomade di 40 anni, Sante Spinelli, è stato arrestato dalle forze dell’ordine, mentre un altro di sedici anni è stato denunciato in stato di libertà. L’episodio di violenza è avvenuto ad Alba Adriatica, luogo di residenza dei due nomadi accusati di lesioni personali aggravate.

I due anziani aggrediti, prontamente ricoverati all’ospedale di Giulianova, hanno riportato rispettivamente un trauma cranico senza commozione e la rottura del setto nasale. Il primo guarirà in una decina di giorni, il secondo ne avrà per trenta giorni

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)