Vincenti: “La Samb ha fatto un tiro in porta, non credo
che possa dire di aver meritato questa vittoria. La palla
l’abbiamo avuto sempre noi, anche se prima della
partita la Samb c’era stata dipinta come se fosse il
Real Madrid: leggendo i giornali sembrava che loro
dovessero segnarci quattro gol perché l’ambiente era
carico per l’arrivo di due nuovi attaccanti, ma sul piano
del gioco la Samb non ci è sembrata forte. A questo
punto del campionato ci dobbiamo guardare dietro:
oggi non abbiamo perso punti dalla zona play-off però
le ultime in classifica sono più vicine.?

Manca: “Avevamo avuto un approccio positivo a questa
gara, e penso che un pareggio l’avremmo meritato. Se
verrò alla Samb? Finché faccio parte del Teramo
penserò a questa squadra, comunque penso che la
Samb adesso non ha bisogno di altri attaccanti avendo
comprato Fanesi e Borneo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)