L’associazione Il Giardino di Armida, in collaborazione con il Comune di Monsampolo del Tronto, ha organizzato, all’Abbazia SS. Benedetto e Mauro del Tronto, un originale e rilevante appuntamento culturale.

Nell’antica abbazia, che si trova in prossimità del fiume Tronto, verranno riproposte le atmosfere dei Cançonnier Montserrati, ispirate dal Libre vermell de Montserrat. Questo codice è anora conservato come “primo volume” dall’Abbazia di Montserrat e risale al 1399.

Il contenuto del Libre vermell de Montserrat varia da testi teologici e devozionali destinati originariamente ai monaci ad altri che trattavano argomenti all’epoca attuali (miracoli, canti dei pellegrini, privilegi), fino ad argomenti generali (il pellegrinaggio a Roma, le descrizioni e le lodi del creato).

L’esibizione dell’Associazione Il Giardino di Armida consisterà nella riproposizione dei Canti Pellegrini. Di seguito presentiamo l’elenco degli artisti che parteciperanno all’avvenimento:

Laura Mongelli e Daniela Santucci: voce;

Francesco Duranti: cornamuse, flauti, bombarde, percussioni;

Alfredo Vallorani: ghironda, percussioni, voce;

Massimiliano Dragoni: percussioni, salterio;

Monica Gabrielli: scenografia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)