Concertisti

Alberto Casadei, violoncello
Paolo Biondi, pianoforte

Alberto Casadei. Nato nel 1987, vince il suo primo premio assoluto al Concorso Nazionale “Città di Montescudo” all’età di cinque anni, a cui seguono numerosi premi ottenuti in altri concorsi nazionali ed internazionali; ha seguito vari corsi di perfezionamento e attualmente studia al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro con il violoncellista Claudio Casadei.

Paolo Biondi. Dopo aver iniziato giovanissimo l’attività concertistica, e aver finito gli studi classici, si diploma in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con R. Risaliti. Specializzato nel repertorio cameristico, ha registrato con le reti RAI. Attualmente è docente di pianoforte complementare al Conservatorio di Pesaro e tiene seminari di musica da camera con pianoforte a Recanati.

Programma

L.van Beethoven
7 variazioni in Mib maggiore da “Il flauto magico” di Mozart

R. Schumann
Pezzi fantastici op. 73
Tenero con espressione
Vivace (Leggero)
Presto con Gioia

L. Cortese
Sonata per Violoncello e Pianoforte op. 39
Adagio molto
Allegro vivo

A. Piazzolla
“Le grand Tango”
Tempo di Tango
Meno mosso
Più mosso

Alberto Casadei e Paolo Biondi suoneranno all’Auditorium Comunale venerdì 16 gennaio alle 21,15. Il costo del biglietto è di euro 15 (under 25 euro 8). Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Assessorato alla Cultura, tel.0735.794415.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)