R come Otmaro Ruiz, virtuoso pianista; A come Alex Acuña, un pezzo di storia della batteria, membro dei leggendari Wheater Report; R. come Maurizio Rolli, bassista di livello internazionale; E. come Gianluca Esposito, giovane e promettente sassofonista. Quattro straordinari musicisti per un progetto nato nel 2003 da un’idea di Ruiz e Rolli.

L’obiettivo è quello di unire le forze, le idee musicali, le partnership e gli idiomi che sono alla base del linguaggio dei due. Unire i gusti, il retaggio e le caratteristiche della formazione musicale e fonderne le caratteristiche, nel tentativo di annullare le distanze che separano non solo i componenti della band ma anche il loro background culturale e la loro formazione musicale. Il risultato è R.A.R.E., una formazione che spazia dalla musica latina alla musica eurocolta, passando per il Jazz e per l’improvvisazione, ma soprattutto per l’attenzione allo sviluppo “formale? della musica improvvisata.

Per informazioni: tel. 0735/753355 – www.bitchesbrew.org

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 135 volte, 1 oggi)