Ad Alba Adriatica è stato arrestato dai carabinieri un cittadino albanese clandestino di 25 anni, Roland Bala, per spaccio di cocaina. L’uomo, che negli ultimi tempi era provvisoriamente domiciliato a San Benedetto, è stato fermato per un controllo dopo un pedinamento da Martinsicuro sino ad Alba Adriatica. Nel corso della perquisizione della sua auto i militari hanno trovato 15 grammi di cocaina, tre cellulari e 1.000 euro in contanti, probabilmente guadagnati dall’attività illegale. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere teramano di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 118 volte, 1 oggi)