Fanesi esprime la sua contentezza per il ritorno a San Benedetto: «Naturalmente sono molto contento di tornare a giocare con la squadra della mia città. Non nascondo che c’erano diverse squadre che mi cercavano, ma io naturalmente ho preferito la Samb».

«A Reggio – dice Fanesi riguardo la sua esperienza con la Reggiana – sono andato abbastanza bene quando c’era mister Cadregari, poi con Sala ho avuto poco spazio perché il tecnico ha fatto altre scelte. Ma guardo avanti con molto entusiasmo».

E proprio dall’entusiasmo Fanesi vuole ricominciare la sua avventura sambenedettese: «Vorrei ritrovare l’ambiente dello scorso anno, con la stessa cornice di pubblico alla quale mi ero abituato, a partire dalla partita contro il Teramo. Questo sarebbe molto positivo».

Fanesi arriva a San Benedetto con la formula del prestito, poiché è legato al Reggio Emilia fino al 2006.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 172 volte, 1 oggi)