Arrivano gli attesi rinforzi promessi da Luciano Gaucci: a meno di clamorose sorprese, questo pomeriggio arriveranno ufficialmente alla Samb Fanesi, Pedotti e Borneo.

I primi due sono stati a San Benedetto l’anno scorso e sono ben conosciuti dal pubblico sambenedettese: quest’anno sono andati alla Reggiana ma la loro esperienza in Emilia non è stata positiva.

Per quanto riguarda Borneo, l’attaccante milanese ha trentadue anni e ha segnato undici reti in questo campionato (quattro rigori). Si tratta di un centravanti potente fisicamente che ha sempre segnato con frequenza in Serie C1.

“Posso confermare che questo pomeriggio dovremmo finalmente mettere nero su bianco – ci dice Massimiliano Fanesi, indubbiamente felice di tornare a giocare nella squadra della sua città – Spero che non ci siano intoppi dell’ultima ora, cosa che può sempre avvenire. Se dovessi tornare alla Samb, il mio obiettivo è quello di riportare l’entusiasmo fra la tifoseria. Ho visto in televisione la partita con il Crotone e credo che l’ambiente sia diverso rispetto a quello che ho lasciato a giugno. Ma non mettiamo il carro davanti ai buoi…”

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)