Chi vuol venire alla Samb? Nessuno. Christian Kanjengele, attaccanter congolese in forza al Catania, ci ha pensato su 48 ore: poi ha detto il suo gentile “no, grazie!”

E si capisce: chi ha intenzione di rischire di impelagarsi in una situazione come quella di San Benedetto, con una società che minaccia la svendita, un ambiente in smobilitazione, una conflittualità latente?

Così Kanjengele, dopo due giorni di riflessione ha deciso: resterà al Catania, in B, a rischio di non giocare.

Con buona pace dei propositi di rinforzo di Luciano Gaucci.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)