In questo periodo, con grande soddisfazione degli organizzatori, hanno visitato la mostra oltre tremila persone.

La Mostra mercato dei presepi ed articoli del Sud del Mondo inaugurata il 18 dicembre rimarrà aperta fino al 18 gennaio nella parrocchia di Monteprandone, Chiesa di S.Niccolò di Bari.
Una mostra sul Kenia e sul progetto Amazzonia fa da cornice all’esposizione dei prodotti artigianali. I visitatori hanno molto apprezzato l’esposizione e i prodotti in vendita come originali e nel caso degli alimentari equo e solidali anche buoni.

La mostra mercato, organizzata dall’Associazione Missionari Croce del Sud, ora rimarrà aperta il sabato e la domenica dalle ore 9,30 alle ore 12,30 dalle ore 15 alle ore 20. Per altri orari si puo’ contattare il parrocco don Francesco Ciabattoni al 348/7106477.

Nel paese possono essere visitati anche altri presepi tra i quali l’artistico di Rosati Giovanni allestito nella chiesa parrocchiale, quello a misura d’uomo organizzato dalla Pro loco, quello delle scuole elementari nella Chiesa della Speranza. I presepi si potranno visitare almeno fino al 18 gennaio ma se la richiesta continua si protrarranno anche per la Pasqua.

Vi ricordo inoltre che Monteprandone è il paese Natale di San Giacomo della Marca. Potrà essere visitata la sua casa, la bellissima chiesa collegiata di stile neo-classico con i suoi preziosi quadri e statue del 1400 al 1800, la chiesa di San Leonardo del 1200 dove attualmente è esposta la mostra, la chiesa cinquecentesca della Madonna della Speranza, la chiesa di San Giuseppe dove è allestita la natività, la torre medievale della confraterinta della Morte. Insomma è un bel giro storico culturale che vale la pena di organizzare in una delle prossime domeniche.

Per una visita guidata potete prenotarla al 348/7106477.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)