Dopo le cessioni pesanti di Quondamatteo, Criniti, Scandurra e Zerbini, la Samb comincia a muoversi per infoltire una rosa che, specie in attacco, appare assai impoverita.

Tra gli obiettivi della Samb ci sono gli attaccanti Manca, classe 1977, 12 presenze con 2 gol in questo campionato con il Teramo dopo le 12 reti segnate lo scorso anno a Martina, e Sanetti, classe 1979, altro attaccante del Teramo ad avere poco spazio con mister Zecchini: quest’anno ha segnato 2 reti in 11 partite dopo che lo scorso anno ne ha segnati 13 con la Lodigiani, in C2. Sanetti è inseguito anche dalla capolista Acireale.

Ad ogni modo, in questo momento, non siamo disposti a “sconti” verso la famiglia Gaucci, specie dopo che si è parlato esplicitamente di “rafforzamento” nel mercato di gennaio. Chi vuole migliorare non cede un capitale di 20 gol…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)