La Befana ha lasciato nei calzettoni dei giocatori della Samb, cenere e carbone. Si sono sentiti i profumi dei dolcetti per una ventina di minuti nella ripresa fino a che Galardo, Vantaggiato con Pagliarini si sono mostrati più buoni di Bifini e Napolioni.

Si è concluso, così amaramente, il girone d’andata per la formazione di Trillini. Una sconfitta decisamente gelida come d’altronde la serata, visto la vittoria sfiorata, il rigore sbagliato e un gol annullato. Il treno rossoblu marchigiano è finito ancora una volta senza carburante davanti al proprio pubblico, sempre grande e numeroso nonostante il freddo pungente.

Chi non ha avuto bisogno di ricaricare le pile ma già pieno di energia, è stato il Crotone. Sotto di una rete ha avuto la reazione di pareggiare e passare in vantaggio senza poi strafare per mantenere tale risultato.

Quarta vittoria consecutiva per i calabresi e mister Gasperini non può che tesserne le lodi “è stata una vittoria importante per come è giunta. Devo fare davvero i complimenti ai miei ragazzi per come si sono comportati nel corso della gara, in svantaggio non era facile rimontare. La caratteristica che fino ad ora ci ha contraddistinto è il fatto di non mollare mai, siamo cresciuti sul piano tecnico. Inoltre abbiamo riempito l’organico, avendo più scelte in panchina. Le forze nuove che sono entrate nella ripresa sono state sì decisive ma non dimentichiamo che chi è uscito come Redavid e Pagliarini hanno fatto un assist e un gol”.

Alla domanda è stato merito del Cronone o demerito della Samb, ha risposto “noi siamo stati bravi, la Samb ha giocato una buona gara ma siamo stati superiori. Stiamo raccogliendo dei risultati importanti dopo un periodo buio contando anche sulla qualità che non ci è mai mancata”.

Molinari ribadisce il silenzio stampa, oramai non più una notizia. Domenica in casa della capolista Acireale, i ragazzi di Trillini dovranno rifornire quel treno di agonismo e spirito di combattività da trasferta. Abbiamo appena girato l’angolo, l’arrivo è ancora lontano e nel calcio nulla è scontato. La Samb tutto può, se vuole.

Ilenia Virgili

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 248 volte, 1 oggi)