Alla ripresa degli allenamenti mancava soltanto lui, Gabriele Scandurra. La motivazione ufficiale è di un leggero stato influenzale.

Tuttavia Scandurra non giocherà più con la Samb. Se questo avverrà immediatamente o se i Gaucci lo lasceranno in rossoblù fino alla partita con il Crotone, non è dato sapersi.

Le parole di Alex Gaucci, però, sono chiare: “Per garantire ulteriori alternative all’attacco del Perugia è probabile che dalla Sambenedettese arrivi Scandurra, che ha già realizzato dieci reti nell’attuale campionato di C1”.

Scandurra, il numero otto che ha sorpreso tutti, tecnici, tifosi e giornalisti, passerà alla storia come uno dei bomber più redditizi in base al rapporto gol/presenze.

Ma quanto rammarico per i tifosi rossoblù…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)