Un grave incidente stradale ha funestato il giorno di Santo Stefano. Ieri pomeriggio, intorno alle 16, il giovane Marco Campanelli di 22 anni ha perso la vita in un tragico schianto sull’Ascoli-Mare, all’altezza del bivio per Monteprandone. L’auto del ragazzo, dopo una improvvisa sbandata sulla carreggiata, è andata a sbattere violentemente contro un guard-rail; a causa del tremendo impatto le lamiere della protezione stradale si sono spezzate e quindi hanno ‘arpionato’ e trafitto la vettura da parte a parte, colpendo mortalmente il ragazzo. I soccorsi si sono rivelati inutili, per lui non c’è stato nulla da fare. Le operazioni di rimozione della vettura sono durate fino alle 19, senza causare, tuttavia, particolari disagi alla circolazione stradale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 610 volte, 1 oggi)