Grande spettacolo al I° Torneo di C/5 Città di San Benedetto del
Tronto – Memorial “B. Voltattorni? alla quale hanno brillantemente
partecipato la rappresentativa dei giornalisti locali, quella del 235°
Reggimento Piceno (in sostituzione della rappresentativa degli
avvocati), la Polisportiva Sorda Picena C/5 e in fine la società
organizzatrice Tecno-Radio Azzurra Riviera delle Palme C/5.

Il gradino più alto del podio è stato occupato dalla formazione più
accreditata alla vittoria, ma sicuramente questo è stato il fattore
meno interessante della manifestazione perché in queste
occasioni i vincitori sono sempre tutte le persone che vi
partecipano.

Nelle due semifinali, la Riviera ha avuto la meglio nei confronti
della Polisportiva Sorda Picena, poi la rappresentativa dei
Giornalisti ha superato di misura il 235° Piceno.

La finale per il terzo posto è stata conquistata dalla Polisportiva
Sorda Picena, mentre per il primo posto, come precedentemente
detto, si è imposta la Tecno-Radio Azzurra riuscendo a battere la
squadra rivelazione del torneo, quella dei giornalisti locali guidati
da Carlo Di Giovanni e sotto l’attenta regia di Betto Marinangeli
che hanno dato del filo da torcere ai più quotati avversari della
Tecno C/5.

Dato il bel clima che si respirava nel rettangolo di gioco, non sono
certamente mancati diversi momenti goliardici. Uno in particolare
è riguardato la presenza in campo per i giornalisti dell’arma
segreta tanto millantata dal team-manager Sandro Benigni: quella
dello speaker di Radio Azzurra Antonella Ciocca, la quale ha
disorientato gli avversari in più momenti.

Alla fine, rituale premiazione sia per tutti coloro che sono scesi in
campo che per l’ottimo arbitro della manifestazione Augusto Bruni
e foto di gruppo, per poi partecipare alla cena finale presso il Pub
San Michele dove la festa è continuata con il tradizionale scambio
di auguri finali.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)