Continua la guerra fredda tra i commercianti e l’Amministrazione comunale. Il clima natalizio evidentemente non giova ai buoni rapporti tra i contendenti, anzi li inasprisce ogni giorno di più. A riaccendere la miccia è stata l’insolita iniziativa destinata a risollevare il fiacco shopping di fine anno: la chiusura della corsia ovest di Viale De Gasperi per ospitare gli stand espositivi di 40 ambulanti.

Il mercatino, inizialmente programmato per oggi e domani, è stato ‘ridotto’ di un giorno dall’Amministrazione comunale, che ha ritenuto inopportuno concedere l’autorizzazione alla chiusura di viale De Gasperi anche per domani, 21 dicembre, temendo disagi per la viabilità cittadina (un altro mercatino è ospitato dall’isola pedonale in questo week end). La decisione improvvisa dell’Amministrazione ha colto di sorpresa gli ambulanti e li ha indotti a rinunciare ad esporre le proprie merci. Dunque, niente mercatino oggi e domani. Forse i cittadini se ne faranno una ragione, i commercianti certamente no.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 303 volte, 1 oggi)