P.D’ASCOLI: Filipponi Simone; Sansoni R, Giorgini, Capecci, Palanca, Gaetani, Marconi (79′ Massaroni), Mestichelli (89′ Ciribè),Marconi Sciarroni, Cecchini (58′ Sansoni P), Del Toro (Amabili, Nannuzzi, Ciccarelli) All Teodori
MONTICELLI: Galizi, Minollini, Camaioni, Carosi (67′ espulso), Gaspari A, Nardinocchi (81′ Albanesi), Menghini (87′ Galanti), Settembri, Gaspari G, Desio (81′ Filipponi), Tranquilli (Rossi, Feliziani, Cappelli) All. Giovannelli
ARBITRO: Marani di Fermo
Torna a sorridere il Porto d’Ascoli di Teodori. Quasi due mesi d’astinenza dalla vittoria sono tanti. Finalmente il digiuno è finito, la fame del successo ha fatto capolino ai palati fini dei biancocelesti. Tre punti per rialzare la china della classifica e affilare il morale per la delicata trasferta di domenica con l’Acquaviva. Neanche 30 secondi dal fischio d’avvio, cross di Marconi Sciarroni e testa di Del Toro, palla nel sacco. Marconi Sciarroni può raddoppiare, Galizi blocca in tuffo. Il Monticelli risponde con due pali colpiti da Gaspari G. Nella ripresa Tranquilli riesce a trovare un varco, dal fondo cross in mezzo per Desio che a due passi calcia tra le mani di Filipponi. Al 57′ Gaetani d’anticipo lancia lungo Del Toro, di prima spedisce la palla addosso a Galizi in uscita. Al 59′ punizione defilata sulla sinistra di Mestichelli, sul secondo palo Del Toro manda sull’esterno della rete. All’ 87′ il neo entrato Massaroni con una serie di finte entra in area, aggira Galizi e palla nel sacco. Ultimo sussulto, Del Toro mette in movimento Marconi Sciarroni, calcia addosso all’estremo difensore del Monticelli che respinge. Il pallone ritorna sui piede di Marconi Sciarroni che in diagonale segna il definitivo tre a zero.
FILIPPONI SIMONE 6 pochi gli interventi decisivi
SANSONI P-GIORGINI-CAPECCI 7 questa volta la difesa ha fatto la differenza. Gli avversari non passano. Indenni
PALANCA 7 vera trottola del centrocampo
GAETANI 6.5 un anticipo quasi in gol
MARCONI 6.5 cresce il suo impegno
79′ MASSARONI 6.5 entra e segna con decisione
MESTICHELLI 6.5 lo Zambrotta di oggi nelle ex vesti
89′ CIRIBE’ sv
MARCONI SCIARRONI 7 tra lui e la rete è vero amore
CECCHINI 6 esce per infortunio, un po’ in ombra
58′ SANSONI P 6.5 il ragazzo è giovane, non conosce timore
DEL TORO 7 l’area di rigore è il suo piatto, il gol il suo cibo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)