La partita si è svolta con il massimo dell’ impegno da ambedue le parti sin dai primi minuti di gioco.
La prima meta avviene per una leggerezza difensiva dei nostri che consente ad uno dei giocatori avversari di segnare indisturbato intorno al 32’. Il pareggio non tarda ad arrivare e al 37’ Spina sfrutta al meglio l’avanzamento poderoso della mischia rossoblu (quasi 1000 kg) che si scaraventa nell’ area avversaria.
Nel secondo tempo gli avversari segnano ancora al 55’ portandosi in vantaggio. Proprio qui la Samb raccoglie tutte le sue ultime forze e dopo aver bombardato incessantemente i 5 metri avversari, riconquista il pareggio con Biocca a 2 minuti dalla chiusura del match; pareggio che diventerà vantaggio con la trasformazione decisiva di Spina in mezzo ai pali.
Ottima la prestazione della linea dei trequarti che ha saputo sfruttare le palle guadagnate dalla mischia per impostare il gioco in attacco.

La formazione in campo: Pasqualini (Biocca), Gagliardi, Violoni, Spina, Mecozzi (D’ Angelo), Merlini (Spaletra), Pignotti, Angelini M., Angelini A., Corso, Mandolini (Apostoli), Citeroni, Luciani, Iaconi, La Riccia (Falaschetti).
Allenatori: Pignotti, Villa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 235 volte, 1 oggi)