Nel parlare dei problemi di San Benedetto, Pasqualino Piunti risponde anche ad una domanda riguardante le vendita della Samb, ma soprattutto riguardante i nomi dei possibili nuovi acquirenti.

Ecco le Dichiarazioni del Vicesindaco:

“La Samb è un bene di tutta la città, però il Comune può intervenire limitatamente, perché a conti fatti il proprietario è Luciano Gaucci. Martinelli ha seguito tutta la vicenda, tenendo la questione sempre al centro dell’attenzione. In questo modo il sindaco non ha semplicemente condotto trattative, ma è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i nostri tifosi. In questi mesi si sono infatti svolti vari incontri con sostenitori della nostra squadra.

Per quanto riguarda i possibili acquirenti, non si sa niente di certo. E’ comunque nostro preciso compito ricercare ogni garanzia possibile, per far sì che la Samb finisca in buone mani. Non bisogna assolutamente dimenticare che la squadra è un bene importante di tutti i cittadini: proprio loro gli sono sempre stati vicino anche nei momenti peggiori. Ribadisco il fatto che noi siamo proprio tra i primi e, forse, più accesi tifosi della Sambenedettese”.

Piunti ha anche le cariche di assessore ai Servizi sociali e cimiteriali, direzione delle politiche per gli alloggi popolari ed è consigliere provinciale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 119 volte, 1 oggi)