Dopo tanta sfortuna, la Tecno-Radio Azzurra Riviera delle Palme torna alla vittoria contro l’Ancona Football Five, formazione dorica che aveva inanellato una serie considerevole di risultati positivi nell’ultima fase di campionato. Un 3 – 1 che sta anche stretto agli uomini di mister Aureli, i quali anche stavolta si sono dimostrati molto imprecisi sotto rete, fallendo delle ottime occasioni da rete.
Dopo una fase di studio i padroni di casa si fanno più volte pericolosi ma ciccano più volte il vantaggio per raggiungerlo solo alla fine del primo tempo grazie allo stoico Grossi Arcangelo, in campo nonostante le non perfette condizioni fisiche. Vantaggio che tuttavia dura poco dato che in contropiede (ed in pieno recupero) i dorici riescono ad impattare. Nella seconda frazione di gioco il trend della gara non cambia: Riviera in attacco alla ricerca della vittoria. Il vantaggio arriva grazie a Spina, ben assistito da Olivieri. Ci pensa poi Aureli a triplicare. Alla fine i rossoblu potrebbero arrotondare il risultato ma prima Cocco, poi Spina e Pompili mancano di poco l’appuntamento con il goal.
Tutto sommato, una vittoria che oltre a far classifica, dona morale alla compagine sambenedettese, anche alla luce delle numerose assenze (Grossi L., Paci, Di Battista, Pallotta, Finocchi, Palladini…insomma…mezza squadra).
Venerdì prossimo i sambenedettesi saranno impegnati in un ulteriore match casalingo contro il lanciatissimo San Severino (palasport “B. Speca?, ore 21:45, ingresso libero).

Formazione scesa in campo: Palumbo, Camaioni, Aureli, Olivieri, Spina, Pompili, Cocco, Grossi A., Sgrilli, Libbi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 143 volte, 1 oggi)