La manifestazione, a carattere nazionale, è giunta alla dodicesima edizione. La gara è divisa in due sezioni: Rock e Altre Tendenze (per la seconda categoria s’intende l’evoluzione della musica elettronica, i Dj e la club culture). La rassegna lungo gli anni ha valorizzato gruppi come gli Elettro Dust di Ascoli (vincitori nel 2000 e 2001), Yuppie Flou di Ancona (campioni nel ’96), Endura di Cuneo (primi nel 2002), Fuoriserie di Ancona.
Le formazioni emergenti che vogliono aderire al concorso devono inviare all’Informagiovani di San Benedetto, via Romagna n. 6 (tel. 0735.781689) un Cd contenente tre brani originali, biografia e foto di gruppo. Il tutto va recapitato non oltre il 30 novembre, giorno di chiusura delle iscrizioni. Entro dicembre una commissione di esperti selezionerà 28 band che faranno le finali in quattro serate, tra febbraio e marzo 2004, a San Benedetto. I più votati riceveranno premi in denaro e attestati di merito, nonché la visibilità nei siti internet specializzati.
Sotterranea fu fondata nel 1993 come una semplice passerella per le formazioni emergenti di San Benedetto, emarginate dai circuiti in. Nel tempo ha cominciato a prendere sempre più piede, con un successo crescente che si è esteso prima oltre i confini provinciali e in seguito a tutto il territorio peninsulare. Le richieste di partecipazione sono giunte anche da Sicilia e Sardegna, e all’ultima edizione (2003) hanno trionfato nella categoria Metal e Dintorni gli Srl di Terni, in quella Altre Tendenze gli Animali Sociali di Verona, la classica sezione Sotterranea Rock è stata vinta dai Riserva Moac di Campobasso. Il concorso non ha previsto la sezione Metal, ma sarà istituita nel caso si registri un congruo numero di adesioni di formazioni di rock metallico.
Informazioni nel sito www.sotterranea.com indirizzo di posta elettronica info@sotterranea.com.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)