Allo stadio “Recchioni” di Fermo la Samb strappa un punto nel derby contro i canarini.

Risultati della 11° giornata:

Benevento-Chieti posticipo lunedì

Catanzaro-L’Aquila 2-1

Fermana-SAMB 2-2

Foggia-Taranto 2-1

Lanciano-Vis Pesaro 0-0

Martina-Crotone 1-1

Sora-Giulianova 2-0

Teramo-Acireale 0-2

Viterbese-Paternò 2-0

Classifica:

Viterbese 24

Catanzaro 23

Acireale 20

Foggia 18

Lanciano 17

Vis Pesaro 17

SAMB 16

Crotone 16

Bnevento 15 *

Fermana 14

Giulianova 14

Martina 14

Chieti 13 *

Sora 10

Teramo 10

Taranto 10

Paternò 7

L’Aquila 2

* posticipo di lunedì

Prossimo turno (16/11/03):

Acireale-Chieti

Crotone-Benevento

Giulianova-Foggia

L’Aquila-Teramo

Paternò-Lanciano

SAMB-Catanzaro

Taranto-Fermana

Vis Pesaro-Martina

Viterbese-Sora

IL CATANZARO CALCIO

ULTIMI 10 ANNI

1991-92 C2 4°

1992-93 C2 8°

1993-94 C2 9°

1994-95 C2 11°

1995-96 C2 10°

1996-97 C2 5°

1997-98 C2 6°

1998-99 C2 3°

1999-00 C2 9°

2000-01 C2 3°

2001-02 C2 6°

2002-03 C2 4° P.

98.000 abitanti.

LO STADIO:

“Nicola Ceravolo”,

11.033 spet.

LA SQUADRA: Fondato nel 1929 è stata la prima società calabrese a raggiungere la serie A. Gli anni migliori coincidono con la presidenza Ceravolo, uno dei migliori dirigenti espressi dal calcio italiano e a cui è stato giustamente dedicato lo stadio dopo la sua scomparsa. Settimo posto in A (81-82), 45 punti in B (74/75 e 75/76), sei sconfitte e 18 gol subiti nel 1974-75 sono numeri importanti. Storica la vittoria contro la Juventus con un gol di Mammi’ dopo che i dirigenti locali la notte prima bagnarono il campo per ostacolare il gioco degli avversari. Massimo Palanca (di Porto Recanati) è stato il calciatore più rappresentativo oltre a essere il cannoniere principe (110) e pluripresente (239). In B nell’89-90, scivola in due anni in C2. L’ex tecnico della Samb Nicolini che vi abita, Turone, Santarini, Sabato (altro ex-rossoblù), Ranieri (Chelsea ) e Edy Bivi. Un solo marchigiano nella rosa: il portiere Gentili, originario di S.Severino Marche. ACQUISTI: Mauro Briano- Gualdo, Giovanni Caterino-Crotone, Tomamaso Dei-Arezzo, Massimo Campo-Nocerina, Cristian Biancone-Pescara, Giorgio Corona-Brindisi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)