Questa mattina la Samb, sosterrà al campo comunale Sabatino D’Angelo l’ultimo allenamento di rifinitura in vista del match col Taranto. Nella giornata di ieri, assente Bifini per un attacco di colite, mentre Esposito sembra essere di nuovo pronto per scendere in campo.
La splendida prestazione contro il Modena, avrà certamente fatto nascere qualche dubbio a Mister Trillini che dovrà necessariamente escludere qualcuno degli avanti rossoblu che in questo periodo si stanno comportando così bene.

Probabilmente sarà impossibile vedere in campo i vari Zerbini,Scandurra,Esposito,Bifini e Criniti tutti assieme, per ovvie ragioni tattiche e di bilanciamento della squadra. Vedremo quali saranno le scelte dell’allenatore originario di Ancona, anche se esiste qualche possibilità in più che a scendere in campo sia la stessa formazione che ha pareggiato col Foggia.

Nel frattempo il Taranto, tra mille irrisolte questioni societarie, è finalmente partito alla volta del ritiro di Porto San Giorgio, e sarà quindi regolarmente in campo. Sicuri assenti tra gli jonici, gli infortunati Panarelli,Vadacca, Di Fausto e Del Signore.

I giovani Di Bari,Doumbia e N’Tamack intanto, partiranno domani alla volta dell’Aquila, dove sarà impegnata la formazione Beretti diretta da Mister Voltattorni. L’ivoriano è stato inoltre convocato nella nazionale under 20 per la partita contro l’Egitto valida per la qualificazioni ai mondiali.

Dalla partita col Modena, emerge poi un inaspettato rimpasto societario, con Mario Bianchi nuovo amministratore delegato, e Alessandro Gaucci “retrocesso? a direttore tecnico, senza che ci sia stata una presentazione ufficiale alla stampa, né una comunicazione sul sito web. Certamente, un comportamento che lascia più di qualche dubbio. Sarebbe lecito attendere in settimana qualche delucidazione in merito a questo improvviso cambiamento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)