Questa unione è stata resa possibile grazie al fattivo interessamento dei Presidenti Dr. Roberto Pagnoni (Pagliare) e Dr. Mario Bianconi (Riviera) e dei loro rispettivi collaboratori, in considerazione degli ottimi risultati conseguiti negli ultimi anni a livello giovanile da entrambe le società. Sulla scorta delle diverse esperienze comuni e dopo diverse riunioni che si sono svolte durante la stagione appena conclusa, sentito anche il parere dei responsabili tecnici Nazzareno Calvaresi (Pagliare) e Giuseppe Moriconi (San Benedetto), si sono definite le linee giuda per dare corpo ad progetto che ha come primo grosso obiettivo stagionale la “massima collaborazione fra due società che hanno lavorato e vogliono proseguire ad operare intensamente con i giovani?.

L’accordo prevede diversi altri obiettivi, che vanno ad interessare gli atleti, i tecnici, le scuole, le manifestazioni, oltre ai vari campionati (regionali e provinciali) a cui prenderanno parte le varie squadre. Per il settore maschile il campionato più importante è la serie C regionale, dove nella passata stagione la Riviera Samb Volley arrivò seconda nelle Marche, andando a disputare gli spareggi promozione per la B. Nel femminile il Pagliare Volley parteciperà al campionato di Prima Divisione con un gruppo di giovanissime e valide atlete. Inoltre le due società parteciperanno ai maggiori Campionati Giovanili indetti dalla Fipav Federazione Italiana Pallavolo, con le rispettive squadre formate dai migliori atleti ed atlete del vivaio.

L’impegno è certamente notevole per entrambe le associazioni sportive, ma c’è fiducia negli ambienti che possano arrivare buoni risultati, non solo dal punto di vista agonistico, ma significare anche un valido punto di riferimento per gli appassionati e per la collettività.

Pagliare Volley e Riviera Samb Volley

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)