Mirigliani “Palacongressi ben attrezzato per tale evento?
Dopo le foto di rito della mattinata odierna, si è concesso alla stampa per qualche breve dichiarazione su San Benedetto, sulla manifestazione e sulla futura Miss Italia.

Lo avevamo lasciato accerchiato dalle sue “figlie adottive? mentre divertito gli venivano scattate delle foto anche in atteggiamenti simpatici e giocarelloni. Nonostante sia stata varcata la soglia degli 80 anni, lo spirito giovane e allegro di innamorato della bellezza non è trapassato mai. L’originalità con la quale risponde alle domande e il silenzio per non far trapelare sorprese troppo in anticipo lo rendono un personaggio amabile nell’aspetto e nel mostrarsi agli altri. Enzo Mirigliani, patron del Concorso Miss Italia, sembra quasi stordito da tanta attenzione. Vagabondo tra le sale del Palacongressi, scruta con la massima oculatezza la situazione intorno a lui e tutti coloro che in questi giorni si sono adoperati per la riuscita dell’evento. Con la sua mitezza contrapposta ad una seria determinazione abbiamo cercato di carpire qualche segreto di questa edizione e della futura. Nella conferenza d’apertura di giovedì scorso, si era parlato di un vicino accordo perché San Benedetto resti la città delle Prefinali e magari di qualcosa di più. Così abbiamo girato il quesito a patron Mirigliani “ c’è l’interesse e la volontà di continuare con questo gioco estivo che piace molto a San Benedetto. Abbiamo scelto la Riviera perché è il luogo ideale, si presta bene in fatto di attrezzature?. Nonostante la Giuria Tecnica abbia rivelato che il target della nuova reginetta non sia più quello di ragazza acqua e sapone per Mirigliani “ per me rimane comunque la ragazza della porta accanto?. Tornando alla città il signor Enzo afferma “ a San Benedetto non manca niente. È difficile trovare una struttura come il Palacongressi ricca di comfort moderni e di attrezzature ben assortite e adeguate?. Dribbla quando si accenna sulla possibilità di vedere la Finale svolgersi in Riviera come dribbla le voci di corridoio che lo vedono acquirente di una casa a San Benedetto. Anzi con un sorriso risponde “qui si mangia davvero bene.?

Lasciato papà Mirigliani, andiamo incontro a chi dietro le quinte lavora per le ragazze. I parrucchieri, stupiti di tale attenzione ma contenti, ci hanno annunciato le anteprima delle acconciature. Laura Dal Pozzolo, venuta con il gruppo Gandini, è di Vicenza e segue Miss Italia da circa sei anni “in totale siamo 52 parrucchieri, io sono qui con sei persone e ci troviamo bene. Le acconciature di sabato riprenderanno i temi artistici della serata con una nostra interpretazione. Durante le prove del giorno seguiamo un look semplice con pieghe naturali, per le serate ovviamente si crea il look del momento. Cerchiamo di andare incontro alle ragazze per farle piacere il più possibile. Siamo un po’ le loro seconde mamme, le loro confidenti o le loro sorelle. Anche attraverso una pettinatura possiamo dar loro la sicurezza per sfilare meglio?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 356 volte, 1 oggi)