Resta l’amaro in bocca per non aver potuto assistere
ad un incontro molto interessante e atteso: ma la
vittoria a tavolino per 3-0 contro l’Ancona ha sancito il
passaggio al turno successivo della Sambenedettese.
Nell’altro incontro in programma, Pisa-Ternana,
entrambe le squadre non si sono presentate,
perdendo così, ambedue, la partita a tavolino. La
mancata presentazione delle squadre comporta anche
una penalizzazione di un punto in classifica quindi la
Samb non è più raggiungibile.

Intanto, martedì prossimo, la Samb riprenderà gli
allenamenti in vista dell’inizio del campionato di Serie
C, previsto per domenica prossima (Samb-Acireale,
ore 16:00). Ci sono tuttavia dei seri dubbi sull’inizio
regolare del campionato: la protesta delle società di
Serie B contro il ripescaggio di Salernitana, Genoa e
Fiorentina (oltre che Catania), è fortissima. Devono, in
ogni caso, essere riscritti i gironi di Serie C e i relativi
calendari. Il calcio sta impazzendo…

Definito anche l’assetto societario in una riunione
tenutasi oggi a Perugia. Alla presenza dell’ing. Roberto
Regni, l’amministratore delegato Alessandro Gaucci ha
confermato Claudio Molinari come Direttore Generale,
ha affidato a Umberto Polenta il ruolo di Direttore
Sportivo al quale sono stati affiancati Elio Giulivi e Italo
Schiavi, il quale oltre a continuare il compito di capo
degli osservatori è stato nominato responsabile della
sicurezza dello stadio. Il giornalista Remo Croci
assume l’incarico di consulente del presidente per la
comunicazione e le relazioni esterne del club rossoblù.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)