L’Ancona boicotta l’incontro con la Samb di Coppa Italia, ma la formazione rossoblu scenderà regolarmente in campo. E’ quanto fa sapere la società in un breve comunicato: “In seguito alla notizia diffusa dall’ufficio stampa dell’Ancona Calcio in merito alla rinuncia di giocare il secondo turno della Coppa Italia contro la Sambenedettese Calcio in programma domani sera alle ore 20.30 al “Riviera delle Palme”, la Sambenedettese Calcio comunica che la formazione rossoblù scenderà regolarmente in campo. Nel caso in cui l’Ancona Calcio confermerà la sua assenza, trascorsi i 45 minuti di attesa come previsto dal regolamento della F.I.G.C., si svolgerà una seduta di allenamento”. Insomma, la Samb domani sera calcherà il terreno di gioco alle 20.30 e, se l’Ancona confermerà la sua rinuncia, la società rossoblu resterà in attesa delle dovute sanzioni a carico del club dorico (sconfitta a tavolino 0-3, come previsto dal Codice di Giustizia Sportiva)

La società rossoblu fa sapere, inoltre, che da mercoledì prossimo, 27 agosto, sarà possibile ottenere il rimborso dei biglietti dell’incontro Samb-Ancona presso i punti vendita in cui sono stati acquistati

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)