Samb-Ancona, allarme sicurezza. Per evitare eventuali scontri tra le tifoserie, rivali storiche, la Polizia Municipale, d’intesa con la Questura e il locale Commissariato di P.S., ha predisposto un’ordinanza che limita fortemente l’accesso alla zona dello stadio. In pratica, i tifosi sambenedettesi faranno bene a lasciare le auto a casa e recarsi a piedi allo stadio.
Dalle 19 di domenica 24 agosto, infatti, e fino al termine della partita sarà interdetta alla circolazione veicolare tutta l’area circostante lo stadio, dall’incrocio tra via Voltattorni e via Togliatti a nord fino all’incrocio tra viale dello Sport e via Sgattoni (campo d’atletica) a sud. Chiusi anche gli accessi ai sottopassi che collegano viale dello Sport alla zona mare, mentre invece solo biciclette, moto e motorini potranno transitare in via S. Pio X dove i mezzi potranno essere lasciati.

Anche la sosta delle auto sarà vietata su tutto viale dello Sport, fatta eccezione per la zona a sud dello stadio che sarà riservata alla sosta dei soli veicoli dei tifosi ospiti. In considerazione dell’interruzione del traffico veicolare in viale dello Sport saranno chiuse anche le due rampe di uscita della superstrada che si immettono sul viale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)