Il sig. Rota ha dichiarato: “Trovo la città sempre più curata e pulita e le persone cordiali e sempre sorridenti�. Questo cocktail di cura del territorio e gentilezza ha sedotto il romano che, dal primo giorno di vacanza in questi luoghi, non ha mai più tradito la sua “seconda residenza�.
Il sig. Rota prende in affitto da 38 anni sempre la stessa casa e lo stesso ombrellone, per tutti i tre mesi estivi, allo chalet “Siesta,� di cui ha conosciuto tutti e tre i gestori che si sono alternati in questi anni. Dello stabilimento ricorda ancora quando era un semplice chiosco. Giulio Rota è un uomo anche simpatico, con un dolce senso del humour. Infatti, alla domanda “Ma lei, per 38 anni, è sempre venuto qui in vacanza?�, lui ha risposto “Per un anno sono venuto solo per un mese!�

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 96 volte, 1 oggi)