Egregio Signore Sindaco

Comune di S.Benedetto

DEL Tronto

Siamo una coppia di turisti bresciani e quest’anno
abbiamo deciso di trascorrere una settimana di
vacanza nella Vostra ridente cittadina. Abbiamo
soggiornato presso l’albergo “SORAYA? situato nella
frazione di Porto d’Ascoli in via Rinascimento. Lusingati
dal fatto che al Vostro Comune fosse stata attribuita la
Bandiera Blu che certifica la pulizia del mare, della
spiaggia e garantisce un “confort turistico elevato?,
abbiamo purtroppo dovuto ricrederci.

Tornando il venerdì dalla passeggiata serale sul
piacevole “Lungomare? verso le ore 24:00, non
abbiamo potuto prendere sonno fino alle ore 1:30, a
causa della musica a tutto volume riprodotta dal bar
situato di fronte al nostro albergo. Il sabato sera è stato
peggio, in quanto la musica si è protratta fino alle ore
2:15 e pur provando ad abbassare tutta la serranda,
chiudendo completamente il serramento in alluminio di
ultimo tipo, completo di guarnizioni e vetrata doppia che
garantiscono un isolamento acustico di tutto rispetto ed
infine inserendoci i tappi nelle orecchie, tutto ciò non è
stato sufficiente per riuscire a prender
sonno.Precisiamo che la mattina seguente dovevamo
partire per il rientro e pensavamo fosse cosa giusta,
dovendo affrontare un viaggio di oltre 500 Km, essere
ben riposati.

Vogliamo allora gentilmente domandarVi se è questo
il “confort turistico? garantito ai villeggianti della Vostra
cittadina. Naturalmente non pensiamo che la musica
ad un certo orario (ad esempio alle ore 24:00) debba
cessare, ma sicuramente essere abbassata di
volume, in modo tale che coloro che vogliano
continuare a ballare possano farlo, mentre chi voglia
riposare ne abbia la possibilità.

Nell’attesa di una gradita risposta alla presente,
cogliamo l’occasione per porgerVi distinti saluti.

Rudiano, lì 19/08/2003

F.to

Zani Giuseppe

Ribolla Elena

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)