“Il sottoscritto consigliere comunale Federico Olivieri, anche nella qualità di componente della CONSULTA COMUNALE DELLO SPORT, su nomina del Consiglio Comunale stesso, La invita a voler far conoscere in sede consiliare:
1. perchè non è stata mai convocata l’assemblea generale della Consulta dello Sport, pur essendo stata istituita da circa 1 anno e mezzo, e precisamente in data 08.04.2002 con atto n. 32 del C.C.;
2. per quali motivi non si ritiene di dover coinvolgere la Consulta in decisioni importanti che riguardano la città intera, quali ad esempio:
– lo stato in cui versano i vari impianti sportivi;
– la gestione degli stessi;
– i progetti che riguardano le nuove palestre, in zona Porto d’Ascoli ed in via Togliatti, in particolare per quel che riguarda la specificità delle varie discipline sportive;
– la mancanza di progetti che vedano alla luce nuovi impianti sportivi;
– se sono in regola, almeno attraverso l’adozione di atti formali, i vari parcheggi transitori, custoditi a pagamento, in convenzione, in affidamento o in altre forme;
– il rinnovo della convenzione con la Sambenedettese Calcio per la gestione dello stadio “Riviera delle Palme.
3. Con l’occasione si chiede di sapere:
a) se nella proposta di convenzione tra Comune e Samb è prevista l’erogazione di un contributo comunale;
b) se sì, di quale importo;
c) se esistono nel resto d’Italia analoghe situazioni e come si sono comportate le rispettive Amministrazioni Comunali;
d) nel caso in cui sia previsto tale contributo, che cosa intende fare la sua Amministrazione Comunale per dare analogo sostegno alle varie società sportive, le quali, con il loro impegno, garantiscono la formazione socio educativa dei nostri ragazzi.
Si richiede risposta orale nel prossimo Consiglio comunale”
Il Consigliere Comunale D.S.
Federico Olivieri

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 217 volte, 1 oggi)