Ancora molta folla, presente in Piazza Bice Piacentini, per lo spettacolo che chiude la quattro giorni dedicata agli artisti di Zelig.
Come hanno voluto ricordare gli organizzatori, l’estate sambenedettese non finisce certo qui, sono ancora molte le manifestazioni che i turisti e i locali, potranno godersi in giro per la città rivierasca.
Mattatore dell’ultima serata è stato Natalino Balasso, comico affermato che ultimamente sta confermando il successo, anche come attore in varie fiction televisive oltre che ai soliti programmi di Cabaret. Ricordiamo come nel suo curriculum figurano diverse partecipazioni televisive a Drive In, Facciamo cabaret, Ciro e Zelig.
Quello che si presenta al pubblico è un Balasso diverso da come ce lo aspettavamo. Non interpreta nessuno dei suoi tipici personaggi che lo hanno reso famoso.
Eravamo abituati a vederlo nei panni di Antoli Balasz, il luminare con i suoi giochi di parole, al personaggio simbolo della protesta contro il doppiaggio del cinema pornografico e ala strampalata campagna elettorale a favore del proprio partito.
Tutto questo ieri sera non è andato in scena. Il comico ha indossato le vesti di un normale cittadino italiano, che davanti a circa mille persone ha voluto distribuire opinioni, commenti ed idee sul suo modo di vedere e concepire il mondo.
Una categoria su tutte è stata la più bersagliata da Balasso: la televisione.
Battute su Biscardi, Maurizio Costanzo e consorte, Emilio Fede e moltissimi altri personaggi su cui Natalino ha voluto farsi domande e dare risposte. Il tutto facendo divertire moltissimo il pubblico accorso per l’evento. Testimone del gradimento sono stati i scroscianti applausi che hanno interrotto più volte lo show.
Presente tra la gente anche Bruno Gabrielli, Assessore alla Cultura di San Benedetto del Tronto, una delle persone da ringraziare per tutte queste manifestazioni che hanno contribuito a riscaldare una già rovente estate sambenedettese.
Al termine della serata è stato ricordato al pubblico che la manifestazione “Agostinpiazza? si conclude sabato 9 agosto, sempre in piazza Bice Piacentini con i “Fluido Rosa? a regalare musica
con cover dei Pink Floyd.
L’ingresso è gratuito.
a.rossi

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)