Infatti, nelle notti del 5, 6 e 7 agosto, dalle ore 23 alle ore 4, verranno proiettati, presso la spiaggia antistante l’area ex camping, due pellicole per ogni appuntamento. Surrealismo, fantascienza e orrore sono le tematiche proposte in questa edizione. Le pellicole in proiezione saranno, nella prima serata, “Moulin Rouge? e “Il favoloso mondo di Amelié?, nella seconda serata “Minority report? e “Solaris?, nella terza serata “The others? e “The ring?.
“L’iniziativa vuole essere una proposta alternativa per i giovani – spiega l’Assessore alle Politiche giovanili, Pasqualino Piunti – In questo periodo estivo sono tante le occasioni di svago offerte dalla Riviera delle palme, ma con questo appuntamento vogliamo creare una opportunità di aggregazione che sia oltremodo in grado di coinvolgere i giovani in una alternativa a carattere culturale.?
L’evento, divenuto un appuntamento fisso dell’estate sambenedettese, è organizzato dal Laboratorio Audiovisivi Videojeans in collaborazione con il Cineforum “Buster Keaton?. In caso di cattive condizioni atmosferiche, le proiezioni si svolgeranno presso la Multisala Calabresi, a partire dalle ore 21.30.

“Musica & musica? in via Montebello e Palazzina

Domani, martedì 5 agosto, alle ore 21.30 si esibiranno gli Odjo Dogbe Kossi. Un lieto ritorno del gruppo del Togo nell’ambito della manifestazione “Lu fusse in musica?, promosso dalla libera Associazione “Cittadini insieme? del quartiere Albula centro.
Un altro gradito ritorno anche in Palazzina Azzurra. Sempre domani, martedì 5 agosto, alle ore 21.30 si esibirà il gruppo musicale “Musicarte?. I fratelli Ghezzi proporranno brani anni ’60, liscio, latino – americano, pianobar animando, così, la serata del bel giardino di viale Buozzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)