I ragazzi sono tutti figli o discendenti di italiani e la loro scuola, una scuola italiana, gode del sostegno del nostro Ministero degli Affari esteri. Con loro, anche alcuni docenti italiani che, sempre su indicazione ministeriale, insegnano in quella scuola.
Viene così esaudito il loro desiderio di trascorrere una giornata di mare nella “famosa? San Benedetto e ben volentieri il Sindaco li accoglierà nella sede comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)