Secondo appuntamento, venerdì 4 luglio, alle ore 21:30, per “Di mare e d’abisso?, le letture pubbliche tenute dalla scuola di scrittura “Moby Dick?, curata da Gino Troli e Lucilio Santoni. Il romanzo scelto per venerdì sera sarà un altro capolavoro assoluto della letteratura: “Il vecchio e il mare? di Ernest Hemingway. Una storia di pesca che è diventata memoria collettiva. Un’occasione per riflettere su di noi, per riprendere il discorso con il mare vero, non quello in cartolina. E quel mare vero ci appartiene. “Il vecchio e il mare? sarà letto da Piergiorgio Cinì del Laboratorio Teatrale “Re Nudo?, con accompagnamento musicale di Pierpaolo Marini. La lettura sarà accompagnata da una serie di retroproiezioni curate dalla Fondazione Bizzarri e tratte da famosi documentari sulla pesca e sul mare girati da grandi autori come Vittorio De Seta, Libero Bizzarri e Florestano Vancini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)